Seleziona una pagina

THE MMM PROJECT

L’UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA (capofila svizzero) e ALGO4U svilupperanno un algoritmo e un software in grado di acquisire e convertire le “immagini cardiache” 2D, fornite dagli ospedali, in immagini 3D. Il focus principale sarà sull’apparato circolatorio con particolare attenzione al suo organo chiave, il cuore. CE ADVICE realizzerà la fase di creazione di sistemi CRM (Customer Relationship Management) e CSM (Content Management System) per la gestione criptata di dati, informazioni e immagini 2D e 3D. TECHINNOVA (leader italiano), grazie al suo FabLab, svilupperà un laboratorio dedicato allo studio dei materiali e delle tecniche di stampa 3D utilizzando stampanti PLA (acido polilattico) e SLA (tecnica stereolitografica), sia con materiali comuni che con polimeri, appositamente realizzati per tale progetto. MTM, mediante l’utilizzo di tecniche di realtà virtuale, realizzerà immagini 3D per assemblare mockup personalizzati in base alle esigenze o alle richieste di ospedali e centri di formazione medica. Il CNR effettuerà un’analisi comparativa dei mockup sulla base delle analisi di stampa 3D selezionate, mentre l’HNR si occuperà della fase di integrazione del sistema creando una piattaforma web per lo scambio di informazioni.

 

Il progetto MMM è stato avviato da ricercatori altamente qualificati e di esperienza pluriennale. L’USI e il suo Istituto di Scienze Computazionali (ICS) sono considerati tra i maggiori esperti nello sviluppo di algoritmi per la lettura e la trasformazione di immagini 2D/3D a livello internazionale.  Da dieci anni Techinnova crea reti tra aziende e istituti di ricerca e vanta un’esperienza di lavoro anche nel campo delle fasi di modellazione di sistemi HW/SW integrati. Ha sviluppato alcuni modelli per lo studio di casi d’uso che sono tuttora utilizzati da grandi aziende.

I partner selezionati sono tra le eccellenze transnazionali e garantiscono una collaborazione proficua e utile per il corretto sviluppo del progetto e del know-how di ciascuno dei partner, con un approccio di tipo sinergico. Il team di coordinamento e di valutazione selezionerà KPI appropriati per monitorare e garantire costantemente lo sviluppo congiunto e cooperativo delle attività. Il piano per la creazione di mockup richiede competenze eterogenee.

 

Il progetto MMM si rivolge a un ampio bacino di utenti. MMM può inoltre contribuire ad armonizzare il rapporto tra medici e pazienti; si precisa anche che la maggior parte dei medici in questo campo sono privati. Con l’aiuto del progetto MMM, i medici privati potranno individuare piani di intervento chirurgico e terapie adatte alle esigenze dei loro pazienti e sottoporli alla loro attenzione.

Inoltre, i mockup possono essere utilizzati anche nell’ambito della formazione medico-chirurgica: infatti, possono essere utilizzati nelle università

che offrono corsi di medicina, nel settore biomedico o in altri campi ad essi correlati.